Under 14 RUGBY VIADANA vs LYONS SETTIMO MILANESE

Under 14 RUGBY VIADANA vs LYONS SETTIMO MILANESE

I giovani Leoni della 14 sabato 4 novembre hanno affrontato i pari età della titolata Viadana Rugby,
importante società del Rugby italiano.
L’incontro si è svolto presso lo stadio Zaffanella di Viadana alle ore 18:00, dopo il termine della partita del
campionato italiano di eccellenza Viadana Calvisano. I ragazzi sono arrivati in anticipo al campo ed hanno
potuto, così, osservare un tempo della partita disputata da due delle formazioni che ambiscono al titolo
italiano.
La partita della 14:00 è stata disputata nel campo laterale di allenamento e l’impianto luci non era al meglio
delle condizioni. Prima dell’incontro il direttore di gara ha valutato la possibilità di utilizzare delle maglie di
riserva perché il Viadana non si è presentato con la tipica maglia gialla ma con un completo tecnico nero,
questo avrebbe potuto creare delle difficoltà nella valutazione dei falli durante le azioni di gioco. Non
essendo possibile il cambio maglie si è deciso di disputare comunque l’incontro con le divise ufficiali.
La partita è stata bella ed avvincente. L’incontro ha visto subito un forte equilibrio tra le due squadre con
azioni pressanti sia nelle fasi d’attacco che difensive. Sono stati i Leoni i primi a passare in vantaggio e solo
dopo numerosi tentativi il Viadana è riuscito a raggiungere il pareggio.
Una sfortunata azione al termine del tempo ha consentito ai padroni di casa di intercettare un pallone e di
realizzare una seconda meta. Una meta pesante che ha frenato i Leoni, infatti, all’inizio del secondo tempo i
nostri ragazzi hanno rallentato la pressione difensiva subendo gli attacchi avversari. I pochi minuti il
Viadana è riuscito ad aumentare il vantaggio, grazie ad ottime azioni dei tre quarti.
I Leoni però non volevano chiudere l’incontro in questo modo e a metà del tempo hanno ritrovato la grinta
e la voglia di giocare bene. Il cambio mentale si è rivelato immediatamente efficace e sono state 3 le mete
realizzate in pochi minuti, una rimonta che ha spaventato i padroni di casa ma il tempo non era sufficiente
per compiere l’impresa di ribaltare il risultato. Al fischio finale il risultato era di 34 a 26 (7 mete a 4).
Il black out dei primi minuti del secondo tempo è costato le tre mete di differenza ma si può affermare che i
nostri Leoni avrebbero potuto ottenere di più. Forse la particolarità di giocare in un campo importante ha
frenato la forza dei nostri ragazzi. Al di là del risultato si può essere sicuramente soddisfatti del gioco
espresso. Manca ancora la continuità ed a volte la copertura degli spazi non è ancora sufficiente, ma la
stagione è lunga e sono molte le cose da migliorare.
Il nostro girone non è semplice ma la grinta non manca e quindi andiamo avanti nell’apprendere la tecnica
ed il gioco. A Viadana, nel primo tempo abbiamo dimostrato che siamo alla pari anche con squadre titolate
e nella parte finale della partita abbiamo dimostrato che ci crediamo fino in fondo, dei buoni segnali per la
crescita della squadra e dei singoli giocatori.
Ci ritroviamo martedì al campo di Settimo per continuare a lavorare insieme.
Forza Leoni

Lascia un commento

Close Menu