UNDER 10 – RAGGRUPPAMENTO DEL 19 GENNAIO

UNDER 10 – RAGGRUPPAMENTO DEL 19 GENNAIO

Anno nuovo e nuove trasferte per i Leoncini dell’Under 10. Si parte con il raggruppamento organizzato dal CUS Milano nell’ambito del progetto “Insieme” che ha l’obiettivo, attraverso lo sport, di favorire l’integrazione nelle periferie di Milano.

Il raggruppamento si svolge presso il Centro Sportivo Fossati, in zona Via Padova; sono presenti diverse squadre: le rappresentanze nutrite del CUS Milano (con ben tre squadre) e l’ASR Milano (con due) a cui si aggiungono, oltre ai Lyons, i Pirati e i Cinghiali con una squadra ciascuna.

Il calendario è stato stilato in una sorta di girone all’italiana in cui, ciascuna squadra, incontrerà la quasi totalità delle altre squadre, per un totale di sei incontri della durata di 8’.

I nostri Leoncini sono carichi; non appena indossate le maglie mordono il freno per poter scendere subito in campo; scalpitano, ed è compito di Coach Bob e Coach Franco di incanalare nel migliore dei modi tutta questa energia.

Il nuovo anno inizia con la sfida agli storici rivali dei Cinghiali di Cesano Boscone. La partita inizia nel segno dell’equilibrio; le squadre lottano su ogni pallone e il gioco ristagna nella zona centrale del campo; pian pianino però i Lyons alzano baricentro e pressione e i Cinghiali sono costretti nella loro metà campo: l’avanzamento dei portatori di palla è ben supportato dai compagni e le azioni avversarie vengono stroncate sul nascere. Si intuisce che è solo questione di tempo prima che la spinta dei Leoncini possa dare i frutti sperati ed infatti l’equilibrio si spezza sul finire della prima metà della partita; da lì in avanti le energie dei Cinghiali si affievoliscono sotto la spinta dei nero-verdi e i Leoncini non trovano più resistenze alle loro giocate. La partita si chiude con un rotondo 5 a 2.

La seconda partita ci vede affrontare la prima delle tre compagini del CUS: la squadra “Blu”. I Leoncini sono chiamati a confermare quanto di buono hanno fatto vedere nella prima partita. La resistenza del CUS non sembra essere incisiva e le azioni di attacco dei Lyons penetrano senza trovare troppa opposizione da parte degli avversari. Solo sul finire della partita la concentrazione sembra abbandonare un po’ i Leoncini, ma la rimonta del CUS non va a buon fine e la partita si conclude con il punteggio di 5 a 3.

Ora il gioco incomincia a farsi interessante. È il momento di misurare il livello di maturità della squadra affrontando la prima compagine dell’ASR Milano: la così detta squadra “Bianca”. I Coach mettono in guardia i Leoncini sull’atteggiamento che devono tenere in campo; sanno quelli che sono i punti di forza dell’ASR e come opporsi alle giocate. I primi minuti però sono da incubo: i Lyons sembrano sopraffatti dal gioco degli avversari. Il parziale di 3 a 0 pesa come un macigno, ma i Lyons non si lasciano demoralizzare, si sistemano meglio in campo e partono con uno spirito ben più combattivo. L’ASR sembra sorpresa dalla reazione dei Lyons che in poche azioni ristabilisce la parità. Una giocata sbagliata in attacco e un paio di placcaggi al limite permettono all’ASR di riprendersi e fissare il punteggio finale sul 5 a 3 in loro favore.

I Coach capiscono il momento di frustrazione dei ragazzi e muovono le giuste leve per trasformare la delusione per un risultato che sembrava alla loro portata, in rabbia agonistica: a farne le spese sono i giocatori del CUS “Verde”. I Leoncini non lasciano alcuno scampo agli avversari. Partono subito a tutta e scavano un solco difficilmente colmabile. Il punteggio vede i Lyons aggiudicarsi l’incontro per 5 mete a 2.

Solo il tempo di rifiatare e di ricevere gli ultimi consigli da parte dei Coach ed è il momento della rivalsa. Si affronta la seconda squadra dell’ASR e i ragazzi sono più che desiderosi di vendicare la sconfitta subita pochi minuti prima.

La partita inizia nel segno dell’equilibrio: azioni caratterizzate da ottimi sostegni fermate da altrettanto validi placcaggi. I Lyons sono i primi a marcare punti, ma l’ASR è pronta a rispondere colpo su colpo e pareggia il conto. Ancora una meta per i Lyons subito rintuzzata dall’ASR quando qualcosa di inatteso accade. Un paio di scelte poco felici da parte dell’arbitro permettono all’ASR di marcare mete e, per contro alcuni placcaggi molto duri, oltre il limite, innervosiscono ulteriormente i Leoncini che non riescono a reagire. Purtroppo anche questa partita ci vede sconfitti per 5 a 2.

È compito dei Coach cercare di placare la delusione dei Leoncini e permettere loro di recuperare la giusta serenità. Il risultato è ottimo: l’ultima partita, contro il CUS “Bianco”, è una cavalcata dei nostri piccoli atleti che, lasciata alle spalle la delusione, mettono in campo tutto quanto di buono mostrato fino a quel momento e chiudono il raggruppamento con una roboante vittoria per 8 a 1.

Oggi in campo si sono visti 12 atleti che hanno fatto del gioco di squadra un’arma in più. Vedere chi usciva dal campo incitare con un “cinque” il compagno che gli subentrava e vedere chi entrava dare il massimo è stato un importante segnale di come il lavoro dei Coach sta dando i giusti frutti. Oggi ciascun giocatore ha dato il massimo ed è uscito dal campo con la consapevolezza di quanto il suo lavoro sia necessario per la squadra e con la soddisfazione di aver contribuito ad una nuova giornata di grande rugby per i colori dei Lyons.

Per concludere il raggruppamento, accompagnati da un bel sole, i Leoncini si sono uniti agli atleti delle altre squadre in un terzo tempo in modalità pic-nic.

Un doveroso ringraziamento ai Coach che hanno saputo, oggi forse più che mai, supportare i Leoncini nei momenti più difficili. Un applauso ai nostri atleti che riescono, in ogni occasione, a stupirci con la loro grinta e la loro allegria sia in campo che fuori dal campo. Un ringraziamento, infine, ai genitori che, al pari dei figli, fanno squadra per fare funzionare al meglio l’organizzazione di questi eventi.

Arrivederci al prossimo raggruppamento, in casa ai “7 Aceri”, il prossimo 2 febbraio e, come sempre, Forza Lyons!!!!

Lascia un commento

Close Menu